Impianti allarme

È sicuramente il nostro targhet principale da quasi 30 anni realizziamo impianti d’allarme con accorgimenti tecnologici sempre all’avanguardia e in continua evoluzione, facciamo manutenzione su tutti gli impianti civili ed industriali.
I nostri progettisti, esperti e qualificati, ci consentono di risolvere le problematiche della committenza in qualsiasi ambito, progettando e realizzando impianti rispondenti alla regola dell’arte nel rispetto della normativa vigente.

Tutte le nostre istallazioni sono frutto di un accurata analisi dei rischi fatta direttamente dal titolare per escludere ogni possibile falla nell’impianto, viene poi scelto il materiale piu adatto per quell’istallazione e viene fatta una piantina di cio che si andrà a realizzare; seguendo oltre all’esperienza anche le normative di riferimento. Poi il materiale dopo essere stato testato in laboratorio per alcuni giorni viene installato al committente.


Siamo strutturati per redigere, presso la nostra sede, tutti gli schemi e i disegni degli impianti realizzati, che verranno poi consegnati al committente e che realizzeranno il fascicolo tecnico come da richiesta del DM 37/08.
Pur avendo utilizzato quasi tutti i prodotti di sicurezza delle principali marche, e continuando a fare manutenzione su impianti domotec;
L’evoluzione del mercato ci ha portato a ricercare un’azienda di primo piano nel panorama della sicurezza e da anni siamo istallatori professionali tecnoalarm.


Pensate di essere al sicuro nella Vostra abitazione perché protetta da inferriate in acciaio?
Non sempre è sufficiente, a volte bastano pochi istanti per oltrepassarle, e se non fossimo a casa, non saremmo nemmeno al corrente di quello che sta accadendo fino al nostro ritorno. Ma a questo punto, sarà troppo tardi per poter impedire al malvivente di commettere il furto.


Non aspettare che questo capiti anche a te. Metti la tua abitazione al sicuro!
Con un buon impianto di allarme, sappiamo in tempo reale se qualcosa sta accadendo nella nostra abitazione, inoltre possiamo rilevare l’intruso con un sistema di sensori esterni all’abitazione, prima che questi raggiunga i serramenti.

I nostri impianti da anni sono essenzialmente composti da un doppio e in alcuni casi un triplo sistema di rilevazione a cui possiamo aggiungere dei rilevatori tecnologici e/o telecamere ecc.

IL PRIMO SISTEMA (esterno)

Il primo sistema protegge l’eventuale giardino/balcone/terrazzo e serve per bloccare il ladro prima ancora che raggiunge gli accessi dell’abitazione , e fare danni. è composto essenzialmente da sensori da esterno come barriere o sensori volumetrici. E ‘ possibile inserirlo anche durante il giorno o la sera e ci permette di girare per casa rimanendo sempre protetti.

LE APPARECCHIATURE USATE PER QUESTA PROTEZIONE SONO ESSENZIALMENTE:

TRIRED BUS

BARRIERE mw

BARRIERE IR ATTIVI SERIALI

BARRIERE DA ESTERNO IR ATTIVI


Ecco alcune foto di ns istallazioni per la protezione di balconi/terrazzi tramite barriere seriali



Questo tipo di barrierine è disponibile in varie misure, a secondo della necessità, sono collegate tramite bus e permettono di analizzare ogni singolo raggio e vedere direttamente visualizzato a pc quale raggio è interrotto o presenta problemi.
Inoltre in caso di allarme indicano anche quale raggio ha generato l’evento, permettendo di capire che cosa ha generato la segnalazione.

Esempio di visualizzazione allineamento barriere ir tramite pc:



Ecco alcune foto di ns istallazione protezione giardino tramite sensori trired bus e telecamere asservite alle zone




Altra nostra istallazione protezione esterna villetta con trired bus:




Esempio di visualizzazione a pc di trired bus per taratura sensore:



IL SECONDO SISTEMA (perimetro)

Questo sistema è nato per proteggere tutte le finestre, persiane o tapparelle dell’abitazione, e quindi serve per bloccare il ladro prima che possa entrare in casa. É eseguito essenzialmente con contatti magnetici per la protezione di persiane e finestre o con contatti a filo o ad asta per la protezione delle tapparelle.
Anche questa parte di impianto si puo inserire stando in e si utilizza essenzialmente di notte oppure anche durante il giorno quando si è in casa. Noi possiamo muoverci liberamente, ma se qualcuno cerca di forzare la porta o una tapparella ecc scatta l’allarme.
Di contatti magnetici ce ne sono di diversi tipi, da esterno, da interno in alta sicurezza, da incasso ecc. Quelli che noi usiamo sono reed 4 fili, cioè contatti certificati IMQ allarme, con il contatto fatto da un bimetallo inserito in un ‘ampolla di vetro e un magnete che fa da riscontro, questa particolarità gli permette di non subire processi di ossidazione e la durata arriva fino a 500.000 operazioni.

Da esterno





Esterno alta sicurezza



Da incasso ottone 6 mm

Incasso ottone 20 mm



Da esterno carrozzabili



Contatti a filo



Esempio di nostre istallazioni (contatti a filo contatti magnetici):




Nostre istallazione contatti incasso su facciata mattoni:




IL TERZO SISTEMA (volumetrico)

Questo sistema è essenzialmente eseguito con apparecchi volumetrici: microonde, infrarossi oppure doppia tecnologia. Questi ultimi apparecchi hanno all’interno entrambe le tecnologie ir e MW che gli permettono di avere un’ottima immunità ai falsi allarmi pur mantenendo un elevatissima sicurezza. Questi sensori in esecuzione via bus e con antimascheramento permettono tramite il loro programma di evidenziare i rumori di fondo tipici di ogni istallazione e permettono all’istallatore di tararli nel modo migliore rendendoli immuni ad allarmi impropri pur mantenendo valori di sicurezza molto elevati.
Oltretutto in caso di allarme il sensore memorizza l’evento e lo rende disponibile permettendo di vedere cosa ha generato l’allarme, se la sezione IR o MW e l’ampiezza dell’evento che ha generato l’evento o il mascheramento.


Ecco alcune foto di ns istallazioni:




Esempio di visualizzazione a pc della taratura di un doppia tecnologia con mascheramento:



Sirene da esterno:

Segnalano l’allarme sono di diversi tipi , noi istalliamo essenzialmente sirene omologate imq 3 livello allarme, cioè, sirene con il massimo livello di omologazione imq allarme , sono rigorosamente in contenitore metallico per avere una certa resistenza meccanica e sono dotate di lampeggiante .

Queste sirene sono protette in caso vengono smontate, strappate dal muro, perforate o schiumate, inoltre hanno dentro una batteria tampone controllata dalla stessa centrale che ne permette il funzionamento.


Ecco alcune foto di ns istallazioni:






Sirene da interno:

Sono istallate in casa sono essenzialmente in plastica autoprotetta e segnalano l’allarme dentro l’abitazione.


Ecco alcune foto di ns istallazioni:




Chiavi elettroniche:

Ormai proponiamo chiavi a microprocessore a trasponder in alta sicurezza, ci permettono di battezzare le singole chiavi con un nome, questo ci permette di bloccare in caso di furto/smarrimento la singola chiave e di sapere chi ha acceso o spento l’impianto nonchè l’orario di accensione/spegnimento.


Ecco alcune foto di ns istallazioni:




Tastiere:

Sono l’interfaccia con l’utente finale vengono utilizzate per accensione spegnimento al posto della chiave elettronica.
Ci permettono di programmare la centrale, modificare dei numeri di telefono, controllare se tutte le zone sono state chiuse o se sono in allarme.
Assenzialmente usiamo le tastiere LCD 300 che oltre ad un ampio dispaly ci permette di avere il supporto di una voce che ci guida durante le operazioni di accensione, spegnimento ecc che normalmente eseguiamo.

Altrimenti utilizziamo l’ultima nata, la tastiera Uts dove è possibile aggiungere una mappa grafica dove vengono riportate le piantine dell abitazione con i vari punti di rilevazione. Cio permette di avere subito l’indicazione di eventuali zone aperte, ecc, il tutto sempre coadiuvato dalla voce guida.


Ecco alcune foto di ns istallazioni LCD 300:




Ecco alcune foto di ns istallazione UTS:




Sempre piu spesso andiamo ad istallare sempre interconnessi con la centrale di allarme dei sensori tecnologici di allagamento o fuga gas. Ciò permette di sfruttare le batterie in tampone della centrale d’allarme per mantenere sempre attivi questi sensori anche in caso di mancanza rete, possono rimanere in funzione 24 ore al giorno anche ad impianto spento, ed inoltre sono appoggiate al combinatore telefonico e quindi avremo la segnalazione telefonica di fuga gas piuttosto che di allagamento direttamente su telefono. Permettendoci di sapere in anticipo che cosa dobbiamo aspettarci arrivando a casa.


Ns istallazione sensore fuga gas:




Ns istallazione elettrovalvola di blocco metano:




Centralina:

É il cuore dell'impianto, dove vengono analizzate le informazioni date dalle varie apparecchiature; hanno diverse zone che analizzano i sensori tradizionali o bus i primi possono dare segnalazione di allarme e manomissione e possono essere collegate in NC, a singolo o doppio bilanciamento i secondi tramite il collegamento bus danno tutte le informazioni dell’apparecchiatura allarmi, manomissioni, accecamenti, ecc, inoltre permettono di modificare le tarature esistenti sullo stesso apparecchio, e in caso di allarme mandano una “foto” della rilevazione effettuata in quel momento che rimane in memoria e puo essere richiamata per eventuali manutenzioni correttive. Dispone di un combinatore telefonico gsm o pstn o entrambi per permettere l’istradamento dell’allarme a chi di dovere, è totalmente telegestibile e quindi può essere comandata da remoto tramite telefono o con la sua APP; può gestire delle telecamere di rete direttamente sulla sua scheda. Sono inserite in cassoni plastici o metallici autoprotetti in base al tipo di centrale e al suo interno trovano alloggiamento le batterie.





Inoltre presso la nostra sede, per fornire un ulteriore valore aggiunto alle nostre istallazioni e permetterci di darvi un maggiore controllo del Vs impianto e quindi accrescere la sicurezza dello stesso, abbiamo realizzato una centrale operativa in funzione tutti i giorni che, tramite il centro di supervisione tecnoalarm collegabile a tutti gli impianti su gsm, pstn, isdn possiamo ricevere in tempo reale tutte le segnalazioni del vostro impianto, monitorarlo nel tempo e offrirVi tutta l’assistenza che può servirvi. Anche senza dover uscire presso l’istallazione.

TECNOMODEM ISDN-GSM

Disponiamo di un magazzino ben attrezzato e sempre rifornito dei principali materiali tecnoalarm, domotec, bosch, racal guardal, gesco, elkron silentron ecc che ci permette di intervenire in modo tempestivo non solo sulla normale routine lavorativa, ma anche su quasi tutte le emergenze che si possono verificare.


Anche i nostri mezzi sono sempre attrezzati con tutti gli strumenti di lavoro, (trapani, avvitatori, scale fino a 10 mt, ecc), nonchè dei principali materiali di lavoro (batterie, sensori, centrali) ciò ci permette in caso di uscita su guasti di eseguire il più delle volte un intervento risolutivo senza dover tornare più volte o non terminare l’intervento aumentando il disagio per le persone.
Disponiamo inoltre di trabattello omologato fino a 12 Mt per lavori in altezza(per ditte).

Purtroppo in Italia non esiste una volontà di prevenzione del furto, come avviene in molti paesi dove si guarda con più attenzione a questa piaga. Ci si lascia convincere da un'assicurazione che sì aiuta, ma che non ripaga certo del valore soggettivo dell'oggetto rubato, della storia che ha, delle emozioni che si rivivono tutte le volte che lo si vede, senza pensare ai rischi che corriamo e che corrono i nostri cari in caso di furto che spesso avviene durante la notte con noi in casa.
Nessuno è sicuro di non ricevere prima o poi una "visita", anche se sono tanti anni che vive tranquillamente nella propria modesta abitazione.
Oppure si pensa: "cosa c'è da rubare da noi? - vanno dove ci sono i soldi - noi siamo al quarto piano, chi vuoi che venga quassù, si fermeranno dai vicini di sotto". I giornali ci fanno notare però che non sono certo il quinto o il sesto piano o la porta blindata a scoraggiare i malintenzionati, e da esperienza posso assicurare che i visitati non sono solo persone ricche ma appartengono ad ogni classe sociale.

Proteggere noi la nostra casa è un NOSTRO DIRITTO

La nostra ditta è in grado, con la sua organizzazione tecnica, di proporre la più completa gamma di prodotti per la difesa dei Vostri ambienti. Per ricevere una completa informazione sulle possibilità offerte dalla moderna tecnologia a difesa della Vostra abitazione o negozio è sufficiente chiedere la visita di un nostro esauriente, che vi illustrerà sia i mezzi consigliati per i diversi livelli di protezione possibili che i relativi costi.

Attenzione: il 70% degli impianti antifurto in Italia viene installato solo dopo una visita da parte dei ladri.
E' sicuramente più opportuno e meno costoso farlo prima.

Chiamateci per un preventivo senza impegno

Nel giro di pochi giorni e dopo un sopraluogo per redigere l’analisi rischi ,saremo in grado di offrirvi la soluzione più adatta a proteggere la Vs abitazione e i Vs cari .
Inoltre disponiamo di una valigetta demo che Vi permetterà di vedere il materiale che andremo ad istallare per capire meglio il funzionamento dell’impianto.